Eczema atopico: il programma dei laboratori educativi nelle scuole

Eczema atopico: il programma dei laboratori educativi nelle scuole

centres spécialisés en eczéma

La sofferenza degli alunni affetti da eczema atopico nelle scuole

Nel Regno Unito, 1 bambino su 5 è affetto da eczema atopico. Ciononostante, questa patologia è ancora poco conosciuta e il suo impatto sulla vita di tutti i giorni è ampiamente sottovalutato. Riacutizzazioni a ripetizione, infezioni, prurito costante, trattamenti pesanti, degenze in ospedale, svaghi limitati, insonnie, a cui si aggiungono il dolore fisico, la perdita di fiducia e la chiusura in se stessi: la vita quotidiana dei bambini affetti da eczema da moderato a grave a volte si riassume in questo.

Alcuni studi dimostrano che questa patologia è responsabile di difficoltà scolastiche, sociali e familiari. Il 20% dei bambini affetti da eczema è vittima di bullismo e molti di loro non hanno accesso alle cure di base e non ricevono il necessario sostegno emotivo da parte dell'istituzione scolastica.

Un progetto per la creazione di un servizio unico di azione educativa per tutte le scuole del Regno Unito

La vita dei nostri alunni è una lotta costante, sia dal punto di vista fisico che emotivo e a lungo termine questo compromette il loro benessere. Le famiglie coinvolte possono comunque contare su EOS per ricevere un sostegno concreto e consigli pratici per gestire le problematiche legate all'eczema in ambito scolastico.

"I laboratori educativi possono incidere positivamente sulla vita quotidiana di questi bambini"

Dal 2016, nelle scuole scozzesi della rete EOS sono stati organizzati più di 100 laboratori. L'associazione opera ormai in tutto il Regno Unito e di recente ha organizzato alcune sessioni pilota in Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord.

Ecco la testimonianza di un genitore membro dell'associazione: «Mathew è molto cambiato da quando è arrivata l'associazione EOS: è molto più felice all'idea di andare a scuola; i bambini che prima lo prendevano in giro adesso cercano di aiutarlo. Il professore è diventato molto più comprensivo e ha organizzato la classe in modo che Mathew non entri a contatto con sostanze che potrebbero scatenare una crisi».

"Riceviamo sempre più richieste d'intervento nelle scuole del Regno Unito"

Per rispondere a queste domande, abbiamo implementato un nuovo sistema che ci permette di organizzare laboratori su larga scala: prevediamo di assumere un coordinatore per formare e organizzare dieci animatori regionali che si occuperanno dei laboratori a livello locale. Gli animatori parteciperanno anche all'organizzazione dei nostri operatori nelle varie regioni.

Come si svolge un laboratorio?

I laboratori durano un’ora e prevedono attività ludiche, educative e interattive adatte a tutte le fasce d'età. Presentiamo ai bambini la malattia da un punto di vista medico, spieghiamo il suo impatto sulla vita quotidiana e quello che possono fare per aiutare le persone che ne soffrono. Facciamo in modo che i bambini affetti da eczema abbiano un ruolo attivo per ottimizzare i benefici a lungo termine, per loro stessi e per i loro compagni.

Un bambino, membro di EOS racconta: «Grazie per avermi dato l’occasione di spiegare al resto della classe quello che sentivo a livello fisico. Mi è veramente piaciuto questo laboratorio, è stato fantastico e mi ha ridato fiducia».

Alla fine di ogni sessione, gli insegnanti ricevono la documentazione specializzata affinché possano rispondere al meglio alle esigenze degli alunni affetti da eczema.
Un professore spiega: «Questi supporti ci permettono di sensibilizzare gli alunni a questa malattia e di aiutarli a capirla. Me ne servirò per preparare altri corsi sul tema dell'eczema».

 

Desideri contattare EOS?Magali Redding, responsabile dell'associazione: magali@eos.org o al +441 506 840 395 / +44 780 704 8070.
 

www.eos.org.uk - Ente di beneficenza registrato SC04239

Date

«Nella pelle di Xavier», il primo libro per bambini scritto da Xavier Léost, paziente esperto

Intervista a Xavier Léost, paziente esperto, per l’uscita del suo primo libro per bambini «Nella pelle di Xavier», sul tema del bullismo a scuola. Un libro ispirato alla sua storia personale.

Saperne di più

Giornata dedicata alla silvoterapia «Stile di vita e salute»

Domenica 11 luglio 2021, la Fondazione Eczema ha organizzato nella Stazione Termale Avène la giornata «Stile di vita e salute» o come diventare protagonisti della propria salute agendo sul proprio stile di vita.

Saperne di più