Dare sostegno ai professionisti sanitari

Dare sostegno ai professionisti sanitari

Dare sostegno ai professionisti sanitari

Il nostro intento è riunire i professionisti sanitari per condividere con loro le attuali conoscenze sulle diverse forme di eczema, sulle cure e sui diversi modi di prendersi cura dei pazienti.

Condividere punti di riferimento e conoscenze

Proprio perché le diverse forme di eczema fanno emergere di continuo nuove interpretazioni e conoscenze, formulare un discorso comprensibile e condividere le informazioni non è semplice. Parlare lo stesso linguaggio ci permette quindi di non essere fraintesi e di lavorare insieme per raccogliere le idee e fare in modo che il paziente possa contare su fonti affidabili e non si lasci influenzare da false idee.

Le nostre azioni per favorire la condivisione tra esperti:

Ricerca scientifica

Attraverso studi clinici o partnership accademiche contribuiamo al progresso della ricerca sui diversi tipi di eczema, sia per quanto riguarda l'epidemiologia che per la genetica, l'immunologia, la ricerca di base o clinica…

Inventare nuovi modi di procedere

Così come stiamo innovando per trovare nuovi modi di accompagnare i pazienti, riteniamo che anche la condivisione delle conoscenze possa avere luogo utilizzando diversi approcci.

Se vogliamo formare in modo meno scolastico privilegiando l'ascolto dei pazienti, spetta a noi aprire la strada ai professionisti del settore. Rendere accessibile l'informazione senza togliere valore scientifico ai contenuti può passare attraverso il digitale, come con l'applicazione Po-Scorad, allo sviluppo della quale abbiamo partecipato, o attraverso l'e-learning con programmi come il POP-Training.

Il mondo della Fondazione

Sosteniamo i professionisti sanitari dal 2004. Un po' ovunque abbiamo condiviso speranze, informazioni scientifiche, comprensione e buone pratiche. Possiamo dire che la nostra famiglia allargata continua a crescere:

  • Professionisti sanitari e accademici
  • Studenti di professioni sanitarie
  • Scuole dell’atopia
  • Medicina del lavoro e imprese
  • In Francia e nel resto del mondo

Testimonianze

«La Fondazione si è posta l’obiettivo di rendere l’eczema più sopportabile alle persone che ne sono affette. Essa partecipa all’elaborazione e al finanziamento di progetti di educazione terapeutica volti a far conoscere la malattia ai pazienti e alle loro famiglie».
 

Sophie Méry, Direttrice della Fondazione Eczema, Fondazione d'impresa dei Laboratoires Pierre Fabre

 

«Sono una dermatologa multidisciplinare, ma mi occupo in particolare delle malattie infiammatorie che colpiscono molti pazienti e la Fondazione Eczema è riuscita a fare da ponte con loro. Mi ha dato le chiavi per occuparmi al meglio dei pazienti, è stata come un raggio di luce che mi ha aiutato a migliorare le relazioni con gli altri».

Martine Avenel-Audran, Dermatologa